Tradizione &
Storia


Da oltre 50 anni il gruppo NAV-SYSTEM è sinonimo di progetti, idee, successi. Oggi, il gruppo NAV-SYSTEM continua ad essere una forza innovatrice nel mondo dell’isolamente industriale.

Renzo Navarra, il fondatore del gruppo, inizia a realizzare isolamenti frigoriferi utilizzando la pula di riso. Li sostituirà presto con grandi lastre di sughero unite attraverso pece navale ma la grande rivoluzione giunge con la produzione degli avanguardistici pannelli sandwich in lamiera e poliuretano.

Ancor oggi il suo gruppo condivide la stessa passione, la stessa visione, lo stesso impegno per realizzare i vostri e nostri più grandi progetti continuando a rinnovarsi per soddisfare le esigenze di un futuro ancora tutto da scoprire.

Proprio come nel 1962; con la stessa attenzione al cliente, con la stessa fiducia nel futuro.


 
  • 1962

    Renzo Navarra, non volendo proseguire l’attività dei genitori che coltivavano un fondo agricolo, decide di mettersi in proprio ed in qualità di artigiano inizia a fare lavori di coibentazione celle frigorifere che isola con pula di riso nelle intercapedini, raffreddate tramite cubi di ghiaccio. Solo in seguito comincia ad isolare i muri con lastre di sughero incollate tramite pece navale e successivamente con lastre di polistirolo espanso, fissate ai muri tramite colla e cemento, lavori eseguiti in subappalto per conto di Perlite di Milano.
  • 1966

    Renzo Navarra apre una ditta individuale con ufficio a Cesena con il nome di ISOLAMENTI Navarra Renzo, in collaborazione con la moglie Gabriella Pasolini, a cui seguirono a breve sei operai e una impiegata.
  • 1970

    ISOLAMENTI di Navarra Renzo inizia primo in Italia, ad eseguire le coibentazioni di tubazioni dei primi impianti frigoriferi, iniettando dentro a gusci di alluminio (che facevano da contenitori) poliuretano liquido, il quale solidificando era, ieri come oggi, il miglior isolamento utilizzato per il settore del freddo.
  • 1973

    Alla ISOLAMENTI succede la EDILPLASTIC che, oltre al personale già precedentemente inserito, assume il suo primo geometra.
  • 1974

    EDILPLASTIC Snc realizza il più grande magazzino frigorifero d’Europa. Il committente è la PKB di Belgrado (ex Jugoslavia) cooperativa stradale per la lavorazione e conservazione della frutta. Le coibentazioni del magazzino furono eseguite con i nuovi pannelli sandwich in poliuretano che permettevano di eliminare le murature per l’appoggio delle pareti ed i solai di sostegno dei controsoffitti.
  • 1975

    Anno 1975: EDILPLASTIC di Renzo Navarra costruisce la cella più alta d’Italia che misura ml. 28 in altezza con temperatura interna di –27°C, commissionata dalla SAM di Bojano (CB). Questo tipo di celle frigorifere chiamate oggi dagli addetti ai lavori, autoportanti, sono in larga espansione.
  • 1988

    EDILPLASTIC di Renzo Navarra diventa NAV SYSTEM Srl.
  • 1991

    NAV SYSTEM realizza il primo tunnel di surgelazione per il tonno con temperature interne di – 65°C in località Sampierana Genova. Il cliente è la Vebo Europa Fisch.
  • 1992

    Renzo Navarra, captando la nuova esigenza del mercato del freddo di poter avere un pannello sandwich in poliuretano con la doppia valenza (frigorifero e resistente al fuoco), comincia ad impegnarsi fortemente nella ricerca per l’eventuale produzione di una soluzione che offra anche elevate prestazioni di resistenza al fuoco.
  • 1993

    NAV SYSTEM Srl costruisce il primo impianto in discontinuo per la produzione di pannelli sandwich in poliuretano con interasse di ml. 1,10.
  • 1994

    Viene depositato il brevetto per la produzione del primo pannello innovativo chiamato FIREX REI 120; un pannello sandwich rivoluzionario in poliuretano con doppio strato cementizio che offre, in un unico prodotto, il massimo grado di isolamento per celle a normale e bassa temperatura e la protezione al fuoco REI120. Renzo Navarra ha aperto una nuova frontiera nel mondo del freddo industriale.
  • 1999

    NAV SYSTEM Srl nella notte tra sabato e domenica subisce un incendio devastante che rade al suolo lo stabilimento di produzione pannelli.
  • 2000

    Dopo un momento di sconforto che ha lasciato posto immediatamente alla determinazione ed alla volontà di ripartire, la famiglia Navarra assieme ai dipendenti facendo quadrato, hanno convenuto (se mai ce ne fosse stato bisogno) che l’unica alternativa era quella di ricostruire un nuovo impianto di produzione completamente rinnovato
  • 2001

    NAV SYSTEM Srl è riconosciuta come laboratorio di ricerca autorizzato dal MIUR (Ministero per la ricerca, istruzione e università) a coronamento di una attività interna di ricerca e sviluppo prodotti, iniziata già nei primi anni 90.
  • 2003

    NAV SYSTEM Srl brevetta col nome di BARINTEL una innovativa barriera acustica intelligente per strade e linee ferroviarie.
  • 2004

    NAV SYSTEM Srl per la prima volta realizza una commessa con la formula del CHIAVI IN MANO per Apofruit comprendendo opere edili, capannone, celle frigorifere, completo di rivisitazione del fabbricato esistente per integrarlo col nuovo ampliamento.
  • 2010

    NAV SYSTEM Spa costruisce un importante e innovativo impianto di produzione per pannelli sandwich in continuo, con schiuma poliuretanica P.U.R, che non ha ancora uguali per prestazioni in Europa.
  • 2011

    I nuovi pannelli prodotti con schiuma poliuretanica P.I.R ottengono, primi in Italia, la certificazione EI 30-45-60.
  • 2017

    NAV SYSTEM ottiene la dichiarazione ambientale di prodotto di prodotto (EPA).